Lavoro politico e rappresentanza degli interessi

Lavoro politico e rappresentanza degli interessi

transfair si batte per condizioni di lavoro moderne, salari al passo con i tempi, una buona previdenza per la vecchiaia e si impegna a livello politico per il bene dei lavoratori in Svizzera e, dove necessario, per un miglioramento delle condizioni d’impiego.

Rappresentanza degli interessi nei confronti dei partner sociali

transfair è regolarmente in contatto con tutti i suoi partner sociali, ossia i datori di lavoro o le aziende del servizio pubblico; intrattiene con loro un dialogo critico-costruttivo alla pari e caratterizzato dal rispetto. transfair è convinto che le buone soluzioni possono essere trovate solo discutendo insieme.

transfair si impegna in primo luogo per i suoi membri e per il personale dei suoi partner sociali e presta attenzione che questi possano beneficiare di condizioni di lavoro vantaggiose e salari equi. Più sono i collaboratori sindacalizzati presso transfair, più la posizione negoziale del sindacato è forte e meglio transfair può rappresentare gli interessi dei suoi associati.

Qui troverai maggiori informazioni sui temi che transfair affronta nella tua categoria e nei confronti del tuo datore di lavoro. 

Rappresentanza degli interessi in singoli casi

transfair non si impegna solo nel contesto di tutti i membri per il loro benessere. Il sindacato fornisce loro anche consulenza individuale e, in caso di problemi, li accompagna da vicino e in modo competente a livello individuale

Influenza politica

transfair è indipendente a livello politico, ma si impegna lo stesso per il servizio pubblico e per i collaboratori dei suoi partner sociali. Grazie alla sua co-presidente, la Consigliera nazionale Greta Gysin, transfair ha un filo diretto con il Parlamento che gli permette di influenzare gli affari rilevanti. transfair agisce sempre nell’interesse dei suoi membri e in generale in quello dei collaboratori del servizio pubblico. Il sindacato presenta interventi parlamentari e prese di posizione politiche e, nella fase che precede le votazioni di un certo rilievo, si batte per difendere le sue posizioni.