Congresso di categoria: Mancano specialisti nei trasporti pubblici

Congresso di categoria: Mancano specialisti nei trasporti pubblici Bruno Schäppi, Markus Jordi, Christian Plüss, Laurence Spindler-Freudenreich, Myriam Holzner, Greta Gysin, Michael Schweizer, Bruno Zeller. © transfair
11.11.2021

Il congresso di categoria dell’11 novembre 2021 era incentrato sulla carenza di forza lavoro specializzata. Tema scottante del quale hanno parlato anche il relatore e gli esperti invitati i quali in seguito hanno anche dibattuto su diversi approcci risolutivi. La risoluzione approvata mostra in quali ambiti transfair vede necessità d’intervento.

Dopo le parole di benvenuto del presidente di categoria Bruno Schäppi rivolte ai 60 partecipanti, Greta Gysin, Consigliera nazionale e co-presidente, ha salutato a sua volta i presenti al Congresso. Il responsabile di categoria Bruno Zeller ha passato in rassegna l’impegno di transfair per la categoria e ha illustrato diverse possibilità per uno sviluppo positivo nel settore dei trasporti pubblici (TP).

Uno sguardo indietro

Il 2021 è stato caratterizzato dal Coronavirus. Il crollo del numero dei trasporti e la mancanza di indennità per lavoro ridotto nei trasporti pubblici hanno posto il settore dinnanzi a grande sfide. Bruno Zeller ha ribadito: «i fondi finanziari costituiscono la base per l’esercizio, la sicurezza, la qualità e lo sviluppo del personale, non possono e non devono subire tagli». transfair ha inoltre rivendicato un crescente trasferimento dei trasporti merce su rotaia nonché chiare regole per la mobilità multimodale. Oltre a presentare diverse prese di posizione e un’interpellanza al Consiglio nazionale, il sindacato ha anche informato le due Camere.

Future prospettive

FFS Cargo attraversa una fase di trasformazione strategica e operativa della durata di diversi anni. Bruno Zeller si batte con tutte le sue forze per il personale: «i collaboratori motivati sono il capitale di FFS Cargo. Le fasi di trasformazione suscitano preoccupazioni e incertezze. Motivo per cui, servono chiare prospettive per il personale». Bruno Zeller rivendica uno stop immediato a ulteriori riorganizzazioni e richiama al proprio dovere i trasportatori su strada interessati. Fortunatamente, entro la primavera del 2022 sarà chiarito a livello politico se FFS Cargo avrà diritto ai sussidi stanziati dalla Confederazione.
 
Tra gli altri temi concernenti il 2022, figurano il nuovo sistema salariale delle FFS e le negoziazioni salariali con le imprese di trasporto pubblico. transfair diventerà partner sociale delle Ferrovie dell’Appenzello. Dopo lunghe ed estenuanti negoziazioni, rimarranno invariate anche in futuro le agevolazioni di viaggio per il personale.

Volti nuovi nel comitato di categoria

I nuovi eletti sono Tessa Jorio e Brenno Arcara (entrambi FFS), Pasquale De Lorenzis e Kilian Eggel (entrambi FFS Cargo) nonché Fabien Dumas (Trasporti pubblici friburghesi). transfair rivolge un caloroso ringraziamento ai dimissionari Antonino Celi, Peter Eisenbart e Adrian Haas.

Penuria di specialisti sotto la lente d’ingrandimento

Nella sua relazione, Daniel Kissling, responsabile Talent Acquisition presso FFS-HR-SRT (Sourcing, Recruiting, Talents), ha fatto il punto sulla carenza di forza lavoro specializzata. La scarsità di nuovi talenti è stata oggetto del dibattito della successiva tavola rotonda che ha analizzato la problematica sotto diversi punti di vista, offrendo così diversi approcci risolutivi. Myriam Holzner (Kürze&Würze) ha fatto da moderatrice della discussione, a cui hanno partecipato Markus Jordi, (responsabile HR FFS SA), Christian Plüss (CEO AutoPostale SA), Michael Schweizer (CEO login Formazione professionale SA), Laurence Spindler-Freudenreich (responsabile HR FFS Cargo International SA) nonché i padroni di casa.

Risoluzione 2021: impedire la carenza di specialisti

La carenza di lavoratori qualificati nei TP può essere contrastata attraverso formazioni di base orientate alle esigenze. Grazie alle seconde formazioni e alle formazioni continue orientate al futuro, tutti i collaboratori di qualsiasi età e qualsiasi livello gerarchico possono inoltre mantenere l’idoneità al mercato del lavoro.

Risoluzione del congresso di categoria dell’11 novembre 2021
 
Ambiti d'impiego
BLS, CJ, GGB, login, MGB, RhB, FFS, FFS Cargo AG, FFS Cargo International AG, Securitrans Public Transport Security AG, Seilbahnen Wallis, SGV, SOB, SZU, Thurbo AG, TILO SA, TMR, TPF, TPG, TPL