Adeguamento dei salari dei macchinisti con pochi anni di servizio

Adeguamento dei salari dei macchinisti con pochi anni di servizio © transfair
02.11.2015

transfair e gli altri partner sociali delle FFS hanno chiesto a FFS Divisione Traffico viaggiatori di sedersi al tavolo delle trattative per discutere su un aumento dei salari delle macchiniste e dei macchinisti con pochi anni di servizio. Un primo incontro si è tenuto il 20 ottobre del 2015.

Al termine di una discussione molto costruttiva, per la seconda fase negoziale abbiamo convenuto di ottenere i necessari mandati di negoziazione. transfair ha ottenuto il proprio incarico in occasione dell'ultima riunione del comitato di categoria. Non appena saranno disponibili tutti i mandati, provvederemo ad avviare il più presto possibile le trattative.
 
Il nostro obiettivo 
Per il momento, non è ancora percepibile alcuna tendenza. La disponibilità da parte delle FFS a condurre trattative, però, è considerata da tutti i partner sociali un segnale positivo. Per transfair è di fondamentale importanza trovare una soluzione che permetta di porre in un giusto rapporto le evidenti differenze che oggi sussistono tra i macchinisti assunti in determinati anni con il resto del personale di locomotiva.

Partecipanti alle negoziazioni
Parteciperanno alle trattative i seguenti partner sociali delle FFS: Bruno Zeller ed Erich Schlegel di transfair, Jürg Hurni, Hans-Rudolf Schürch e Daniel Froidevaux del SEV, Daniel Ruf e Benjamin Jelk del VSLF, SBB-P sarà rappresentato da Doris Matyassy (HR P), Manfred Haller (P-OP-ZF), Marc Siegrist (HR-PP) e Didier Bieri (P-HR-ZF).
Ambiti d'impiego
FFS