Punti poco chiari sui giorni di blocco - transfair lancia un sondaggio

Punti poco chiari sui giorni di blocco - transfair lancia un sondaggio © Marek
05.01.2021

Il 1° gennaio 2021 entreranno in vigore i nuovi CCL di Posta CH SA e PostFinance SA. Con i nuovi CCL, transfair è riuscito a migliorare la protezione del personale a tempo parziale e a evitare che possano essere pianificati impieghi a tempo pieno. Infatti, nel nuovo CCL (cifra 2.11.1) è stabilito che i collaboratori che lavorano secondo il piano di impiego a un tasso d’occupazione inferiore al 90 per cento, hanno diritto a giorni di blocco fissi per ogni settimana. In tali giorni non possono essere impiegati. Questi giorni di blocco vengono fissati di comune accordo con il team e il superiore.

transfair ha ricevuto molte reazioni e domande sull’attuazione e sull’applicazione e ne conclude che ci siano ancora diverse incertezze e necessità di chiarimento. Partecipando a questo sondaggio, aiuti transfair ad approfondire la questione e a creare regolamentazioni uniformi per l’applicazione.

Più persone partecipano al sondaggio, più transfair può influire. Motiva anche le tue colleghe e i tuoi colleghi di lavoro a partecipare al sondaggio. Il sondaggio è accessibile ancora fino al 31 gennaio 2021 cliccando su questo link.
 
Molte grazie per il tuo aiuto.

Ambiti d'impiego
La Posta Svizzera, PostMail, PostLogistica, PostFinance SA, PostLogistics SA