Misure salariali 2018 per società del gruppo

Misure salariali 2018 per società del gruppo © transfair
23.03.2018

Dopo diverse intense tornate di trattative sugli stipendi con le società consociate della Posta, transfair e le delegazioni ai negoziati sono riuscite a trovare un’intesa sulle misure salariali 2018 per i collaboratori sottoposti al CCL.

Dato che l’obiettivo dichiarato è di conciliare le esigenze di entrambe le parti, ovvero un aumento degli stipendi per il personale e il posizionamento della relativa società del gruppo sul mercato, le trattative rappresentano ogni volta una nuova sfida da superare. transfair si adopera con veemenza a favore di misure salariali generali e sostenibili. Nonostante alcuni settori siano disposti ad accordare versamenti unici, il sindacato deplora il fatto che le società del gruppo non siano pronte ad accordare aumenti a titolo generale. Per lo meno, le delegazioni sono riuscite a trovare un’intesa sull’introduzione di un nuovo sistema salariale in seno a IMS e SPS, grazie al quale i collaboratori che percepiscono stipendi relativamente bassi potranno beneficiare di un aumento maggiore.

Misure salariali 2018 per IMS SA
Misure salariali 2018 per SPS
Ambiti d'impiego
IMS SA, SPS AG