Christian Levrat nuovo presidente del consiglio d’amministrazione della Posta

Christian Levrat nuovo presidente del consiglio d’amministrazione della Posta © Die Schweizerische Post
31.03.2021

Oggi, il Consiglio federale ha eletto Christian Levrat nuovo presidente del consiglio d’amministrazione de La Posta Svizzera SA. Il friborghese succede al dimissionario Urs Schwaller. transfair si dice soddisfatto.

Su raccomandazione della Consigliera federale PS Simonetta Sommaruga, oggi il Consiglio federale ha eletto Christian Levrat (50) come nuovo presidente del consiglio d’amministrazione della Posta. Uomo di grande esperienza in ambito politico e nel settore del servizio pubblico, in autunno Levrat aveva intenzione di candidarsi per il Consiglio di Stato di Friburgo. Questa elezione porta ora a un improvviso cambio di rotta. In passato, Levrat aveva ricoperto la carica di presidente dell’ex sindacato Comunicazione (oggi syndicom) e a partire dal 2003 di Consigliere nazionale. Maggiore notorietà l’aveva acquisita come presidente del PS Svizzera.
 
Greta Gysin, Consigliera nazionale e co-presidente di transfair, si rallegra e si congratula dell’elezione: «Christian Levrat è l’uomo giusto al momento giusto». Ovviamente, i problemi della Posta non sono semplicemente scomparsi con l’elezione del nuovo presidente del consiglio d’amministrazione. Ci sono diverse cose che Christian Levrat sarà chiamato ad affrontare nella sua nuova funzione assieme ai suoi colleghi del consiglio e alla direzione del gruppo. Uno dei suoi compiti verso un futuro prospero sarà pertanto quello di trovare un buon compromesso tra le giustificate preoccupazioni del personale e lo sviluppo della Posta. René Fürst, responsabile Posta/Logistica ditransfair spera che con questa elezione venga consolidata la posizione del servizio pubblico e del partenariato sociale: «Levrat è la scelta migliore che si potesse fare e il polo opposto alla direzione del gruppo orientata all’economia di mercato».
Ambiti d'impiego
La Posta Svizzera