Il Consigliere nazionale PPD Stefan Müller-Altermatt è il nuovo vicepresidente di transfair

Il Consigliere nazionale PPD Stefan Müller-Altermatt è il nuovo vicepresidente di transfair ©transfair
15.05.2014

All'odierno congresso di transfair svoltosi a Berna i delegati hanno eletto il consigliere nazionale PPD Stefan Müller-Altermatt come nuovo vicepresidente del sindacato transfair. Il neoeletto solettese si impegna da tempo a favore di un servizio pubblico forte e per la conciliabilità di professione e famiglia il che per transfair ne fa l'ideale rappresentante di interessi.

D'ora in poi Stefan Müller-Altermatt si dedicherà alle attività di transfair insieme all'attuale presidente in carica Chiara Simoneschi-Cortesi che è stata riconfermata per un altro anno. Con l'ex consigliera federale e un consigliere nazionale in carica, transfair in futuro potrà contare su due forti leader ai vertici del sindacato. Chiara Simoneschi-Cortesi si dimetterà dalla carica di presidente presumibilmente tra un anno e passerà il testimone a Stefan Müller-Altermatt.

 

Il 37enne Stefan Müller-Altermatt è dottore in biologia. Fino alla sua elezione nel consiglio nazionale nel 2011 ha lavorato come direttore del Parco naturale di Thal. È membro della Commissione dell'ambiente, della pianificazione del territorio e dell'energia del consiglio nazionale. Stefan Müller-Altermatt vive a Herbetswil nel Canton Soletta dove riveste anche la carica di presidente del consiglio comunale. È sposato e padre di quattro figli.