Sfide 2018

Sfide 2018 © zhukovvvlad/fotolia

transfair si impegna a favore dei collaboratori occupati nel servizio pubblico! Anche nel 2018 transfair sarà chiamato ad affrontare diverse grandi sfide, tra cui la digitalizzazione che riguarda tutte e quattro le categorie del sindacato. transfair affronta le sfide in modo proattivo e si schiera in prima linea a tutela dei suoi associati.

Swisscom: continua la riorganizzazione
Swisscom vuole mantenere la sua posizione di leader del mercato anche nel contesto della digitalizzazione. Per raggiungere questo scopo, l’impresa deve rimanere snella e continuare a confrontarsi con l’idea delle riorganizzazioni. Nel quadro delle relative procedure di partecipazione, Swisscom comunica le sue necessità di cambiamento che ha rilevato in base alla situazione sul mercato. transfair è coinvolto sin dall’inizio in queste procedure, accompagna i processi di riorganizzazione e fa tutto il possibile affinché questi si svolgano in maniera socialmente sostenibile. Il sindacato seguirà con molta attenzione anche l’attuazione del nuovo CCL che entrerà in vigore il 1° luglio 2018. Oltre ad accompagnare da vicino il processo politico, transfair persevererà anche in rapporto alla revisione della legge sulle telecomunicazioni, le cui modifiche potrebbero comportare effetti negativi per il personale del gigante delle telecomunicazioni.
 
Ulteriore sviluppo del CCL Cablex
Il CCL in vigore deve essere rinnovato. Cablex deve affrontare enormi sfide dovute soprattutto alla pressione sui prezzi nel mercato liberalizzato e alla forte concorrenza dall’estero. Dato che si tratta di un’azienda dinamica, con grande potenziale di sviluppo, i responsabili sono fiduciosi di poter superare questa sfida con successo. transfair è dell’avviso che l’attuale CCL costituisca una buona base. Ciononostante, il sindacato si impegna a favore di sostanziali miglioramenti delle attuali condizioni di lavoro.
 
Elezioni comPlan
Nell’autunno 2018, sono in programma le elezioni per il Consiglio di fondazione della cassa pensioni «comPlan». Un organo estremamente importante, perché sta proprio al Consiglio di fondazione decidere sulla direzione strategica della cassa pensioni e prendere decisioni di rilievo che interessano il futuro di tutti gli assicurati. L’obiettivo dichiarato di transfair è di guadagnare un quarto seggio. Per raggiungere questo traguardo, il nostro sindacato intende scendere in campo con candidati competenti, affidabili e ben preparati.