My Performance: urgono miglioramenti!

My Performance: urgono miglioramenti! © transfair
10.03.2014

Il sistema di valutazione My Performance è stato introdotto da Swisscom all'inizio del 2013. In occasione di colloqui con il personale e nel quadro delle riunioni interne al sindacato, transfair ha avuto modo di discutere regolarmente sul sistema. La nostra associazione ha rilevato una grande insoddisfazione e incomprensione nei confronti di MyPerformance. Questo dato di fatto ci ha spinti a effettuare un sondaggio online tra le collaboratrici e i collaboratori di Swisscom.

L'inchiesta si è svolta dall'8 al 30 novembre 2013. I risultati confermano le preoccupazioni e le critiche rilevate.

 

Risultati del sondaggio

La maggior parte degli interpellati afferma che il nuovo sistema è meno buono di quello vecchio. Il nuovo tool, ovvero lo strumento che gestisce il sistema, è criticato in maniera unanime. A livello di sviluppo professionale, le risposte sono per lo più positive. Ciononostante, più della metà degli intervistati ritiene che per quanto riguarda lo sviluppo professionale, le prospettive non siano né chiare né concrete.

 

Rivendicazioni

transfair ha trasmesso a Swisscom i risultati emersi dal sondaggio e avanza le sue rivendicazioni:

 

  • Il tool deve essere ad ogni costo modificato e semplificato il più presto possibile.
  • La formazione dei quadri (teamleader) e delle collaboratrici e dei collaboratori va migliorata e intensificata.
  • Va inoltre messo a disposizione tempo a sufficienza per la formazione, la preparazione, i colloqui e le valutazioni di My Performance.
  • A tutto il personale devono essere offerti piani di carriera e prospettive professionali.
  • Gli obiettivi fissati devono essere adattati a tutte le persone e a tutti i settori. Gli obiettivi vanno stabiliti nel mese di gennaio di modo che i collaboratori abbiano un anno intero di tempo per raggiungerli e non solo pochi mesi.
  • I dati personali delle collaboratrici e dei collaboratori devono essere trattati ad ogni costo in Svizzera.

 

Per i risultati completi del sondaggio e la presa di posizione di transfair, cliccare qui.

 

Vi terremo aggiornati sull’esito del nostro intervento.