Attuazione nuova architettura delle funzioni Claire

Attuazione nuova architettura delle funzioni Claire © vege / fotolia.com
17.04.2015

Al momento sono in corso colloqui che hanno come obiettivo la classificazione del personale nella nuova architettura delle funzioni denominata “Claire”. Nonostante siano già stati valutati i “job de-scription” e i “job level”, l’integrazione nel nuovo sistema può essere soggetta a errori. Cosa fare in caso di divergenze con la classificazione o l’importo della retribuzione?

La retribuzione non dovrebbe subire cambiamenti. Può darsi tuttavia che sia suddivisa in maniera diversa (p. es. aumento del salario di base con riduzione corrispondente della parte variabile legata al risultato). transfair ha negoziato garanzie e misure d’accompagnamento per determinate categorie di persone. Queste informazioni ti sono già state trasmesse.
  • In prima istanza puoi richiedere un colloquio con il tuo superiore e/o il tuo HR Business Part-ner. Se necessario è a tua disposizione anche Social Services per un colloquio.
  • Se anche in seguito non sei d’accordo con l’inquadramento, hai la possibilità di richiedere una verifica definitiva al tuo superiore di grado successivo.
  • HR è l’istanza di verifica e assicura che tutte le parti presentino i propri argomenti nella loro interezza e che questi vengano considerati nella decisione finale.
  • In ogni caso è la linea a prendere la decisione ultima in merito all’inquadramento.
Rivolgendoti ai segretariati regionali, hai in ogni momento la possibilità di informare transfair sull’evoluzione della situazione.
Ambiti d'impiego
ITS, Swisscom