transfair sostiene le sue guardie di confine!

transfair sostiene le sue guardie di confine! © Eidgenössische Zollverwaltung
06.09.2016

Le recenti discussioni sulla situazione al confine del Canton Ticino e le accuse contro le guardie di confine sono preoccupanti. transfair si oppone con veemenza a tali accuse.

transfair ritiene fermamente e in tutta onestà che le guardie di confine - in Ticino, così come in tutte le altre regioni del paese – stiano facendo un ottimo lavoro. E tutto questo in condizioni tutt’altro che facili. Esposte ad ogni intemperia, sorvegliano il confine elvetico giorno dopo giorno, al fine di garantire la protezione e la sicurezza della popolazione, indipendentemente dai rischi connessi a questo lavoro.
 
24/7 in missione per la nostra sicurezza
Le guardie di confine danno un enorme contributo alla sicurezza in Svizzera e svolgono il loro lavoro in modo corretto e affidabile come viene loro richiesto dal comando.  transfair si oppone alle critiche rivolte alle  guardie di confine, le quali dovrebbero essere invece rivolte alle autorità politiche.
 
Non è accettabile che ora le guardie di confine siano in balia del dibattito sulla migrazione, questo dovrebbe essere discusso  in tutt’altra sede e non essere oggetto di materia per screditare l’importante compito svolto dalle nostre guardie di confine.
Ambiti d'impiego
DFGP