Regolamentazione del pensionamento per i militari di professione: avviato il sounding board

Regolamentazione del pensionamento per i militari di professione: avviato il sounding board © VBS/DDPS
24.01.2018

Il 19 gennaio scorso si è svolto il primo sounding board sulla nuova regolamentazione del pensionamento per i militari di professione. La partecipazione del Consigliere federale Guy Parmelin dimostra la grande importanza che riveste la questione per il DDPS, le associazioni e i collaboratori dell’esercito interessati.

Alla fine di giugno 2017, il Consiglio federale aveva espresso l’intenzione di aumentare a 65 anni l’età pensionabile dei militari di professione e di altre categorie di personale. Entro la metà del 2018, il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) e altri dipartimenti saranno chiamati a illustrare come questa intenzione potrà essere messa in atto. Solo allora il Consiglio federale deciderà se e come innalzare l’età pensionabile.
 
Il 19 gennaio si è svolto il primo sounding board tra il DDPS e i partner sociali e altre associazioni dell’esercito per discutere possibili varianti d’attuazione. Presente all’incontro anche il Consigliere federale Guy Parmelin. La sua partecipazione dimostra la grande importanza che ricopre questa riunione per i collaboratori interessati e l’esercito.
 
Il lavoro proseguirà nei prossimi mesi. transfair si impegnerà anche in occasione delle ulteriori riunioni del sounding board a favore di una soluzione equa ed equilibrata.
Ambiti d'impiego
DDPS