Incontro dei partner sociali con l'UFSP

Incontro dei partner sociali con l'UFSP ©Rolf Siegenthaler Fotografie
11.02.2016
Il 3 febbraio scorso, transfair si è incontrato con l'UFSP per uno scambio di opinioni nel quadro del partenariato sociale. Tra i temi in discussione figuravano il programma di stabilizzazione e le sue conseguenze sull'ufficio federale. Il contrasto che si è creato a questo proposito è noto a tutti: nonostante si creino di continuo nuovi compiti, si devono al contempo ridurre i costi. Dal momento che la procedura di consultazione sul programma di risparmio è tuttora in corso, non è ancora possibile prevedere gli effetti sull'UFSP. Le associazioni del personale saranno però tenute al corrente su tutte le ulteriori fasi.

Tra gli altri temi in questione vi erano i colloqui sullo sviluppo del personale, la gestione della salute in azienda e i progetti in corso sul telelavoro. Si è discusso anche sulla nuova sede a Köniz. Dopo l'insediamento nella nuova struttura lo scorso mese di settembre, ora si tratta di risolvere i diversi inconvenienti tecnici e creare condizioni di lavoro ottimali tramite il coinvolgimento del personale e di specialisti esterni.