I collaboratori lanciano un forte segnale!

I collaboratori lanciano un forte segnale! © transfair
09.11.2015

Petizione del personale federale: i collaboratori lanciano un forte segnale! I collaboratori dell'Amministrazione federale hanno lanciato un forte segnale: mercoledì scorso, più di 600 persone si sono presentate per consegnare al Consiglio federale la loro petizione. La dimostrazione, accompagnata da discorsi di esponenti politici quali Stefan Müller-Altermatt, presidente di transfair e Consigliere nazionale PPD, nonché Barbara Gysi, Consigliera nazionale PS, ha riscosso grande successo. Lo scorso mese, più di 6700 collaboratori hanno firmato la petizione, rivendicando così più rispetto nei confronti dei dipendenti, una politica del personale più equilibrata e la fine delle misure di risparmio.

Mercoledì scorso, dopo mezzogiorno, più di 600 collaboratori dell'Amministrazione federale si sono riuniti tra il Bernerhof e Palazzo federale ovest per consegnare la petizione del personale federale. Con la consegna delle firme hanno lanciato un forte segnale contro i provvedimenti di austerità e gli attacchi verbali di cui l'Amministrazione è rimasta vittima non solo, ma soprattutto nel corso degli ultimi mesi.
 
Diverse relatrici e diversi relatori, tra cui il presidente di transfair Stefan Müller-Altermatt, hanno criticato la mancanza di stima e rispetto nei confronti dell'ottimo lavoro svolto dall'Amministrazione, che come dimostratosi è una delle più efficienti e snelle al mondo. «Dobbiamo opporci a una politica di risparmio inopportuna. Inopportuna perché in ultima analisi nuoce sia all'economia che alla popolazione del nostro paese. È il nostro personale a portare sulle spalle il servizio pubblico e pertanto non è accettabile che si risparmi a sue spese. Né oggi né domani!», ha tenuto a sottolineare giustamente Stefan Müller-Altermatt.
 
Facciamo sentire la nostra voce!
La petizione, lanciata congiuntamente dalle associazioni del personale dell'Amministrazione pubblica, nell'arco di un solo mese è stata sottoscritta da oltre 6700 collaboratori. Anche questo rappresenta un forte segnale dell'Amministrazione all'indirizzo del mondo politico. Durante le prossime sessioni e l'imminente colloquio previsto con la Consigliera federale Eveline Widmer-Schlumpf, transfair si impegnerà con tutte le sue forze affinché i collaboratori trovino ascolto.
Ambiti d'impiego
Amministrazione pubblica