BLEs: incontro con le parti sociali

BLEs: incontro con le parti sociali ©VBS/DDPS
17.12.2019

A novembre 2019 transfair ha incontrato il direttore della Base logistica dell’esercito (BLEs) per un colloquio con le parti sociali. La riunione si è concentrata sulle sfide a cui la BLEs deve far fronte sul mercato del lavoro: la BLEs vuole diventare più appetibile agli occhi delle giovani generazioni e delle donne.

Al colloquio annuale con le parti sociali, transfair ha incontrato il divisionario Thomas Kaiser, capo della BLEs. In questa occasione i partner sociali hanno discusso varie tematiche relative alla BLEs. Uno dei punti cardini della discussione era l’attrattività della BLEs sul mercato del lavoro.
 
Sfida «nuova generazione»
Per combattere la penuria di specialisti e le sfide di natura demografica degli anni a venire (una parte importante dei collaboratori della BLEs ha un’età compresa tra 50 e 59 anni), la base logistica si confronta in maniera approfondita con i requisiti delle nuove generazioni. A tale proposito, gli aspetti fondamentali sono la conciliabilità  di lavoro e vita privata, opportunità di formazione continua appetibili e la garanzia del trasferimento di conoscenze.
 
Focus sulle donne
Portando l'esempio del Centro Logistico dell’Esercito (CLE) di Thun, la BLEs illustra i propri sforzi finalizzati a favorire l’assegnazione di incarichi dirigenziali al personale femminile. I lavori hanno già avuto inizio nell’ambito di un seminario. I temi discussi e le misure elaborate si muovono in una direzione molto promettente. Ora anche gli altri CLE sono esortati a seguire l’esempio di Thun e a creare strutture adeguate a favorire il personale femminile.
 
Partenariato sociale apprezzato
transfair è soddisfatto dell’impegno profuso dalla BLEs finalizzato a proporsi in maniera attiva e aperta come datore di lavoro appetibile in virtù del proprio ruolo: il sindacato seguirà con attenzione gli sviluppi futuri. Entrambe le parti apprezzano il dialogo stabilito, in quanto funge da piattaforma per lo scambio di informazioni. I colloqui proseguiranno anche nel 2020.
Ambiti d'impiego
DDPS