Settore trasporti pubblici

Per la manutenzione, il rinnovo e l’ampliamento dell’infrastruttura e del materiale rotabile, i trasporti pubblicidipendono fortemente dai flussi di pagamento della Confederazione e dei Cantoni. Per soddisfare la crescenterichiesta, mancano tuttavia i mezzi finanziari. La pressione sull’infrastruttura, sulle aziende e non da ultimo suisingoli dipendenti è in continua crescita.

Mentre a livello aziendale transfair si impegna a favore degli interessi del personale, a livello politico si batte peril finanziamento dell’infrastruttura ferroviaria.

I principali successi

Con le più importanti ferrovie svizzere (FFS, BLS, SOB, THURBO, TPF ecc.) e con l'associazione per la formazione professionale login, abbiamo concluso contratti collettivi di lavoro di buon livello. Siamo riusciti a far valere le nostre richieste anche nei sistemi salariali delle FFS, della città di Zurigo (includente VBZ e Züri-Linie) e di altre imprese di trasporto pubblico.

 

La Confederazione ha sostenuto la Cassa pensioni delle FFS con un contributo di 1,148 miliardi di franchi. transfair si è sempre impegnata affinché la Confederazione non venisse meno alle proprie responsabilità e correggesse le lacune avutesi nel processo di autonomia della Cassa per più di 10 anni.

 

I prossimi obiettivi

La messa in atto del nuovo sistema salariale ToCo delle FFS SA non è ancora stata digerita. Nel corso del 2012, su migliaia di punti saranno emesse le rispettive decisioni, alle quali si potrà presentare opposizione. Queste rappresentano una grande sfida per i collaboratori di transfair, ma si tratta di difendere gli interessi dei nostri membri al più alto grado di consapevolezza e competenza.

 

Anche altre imprese sono sottoposte a continui cambiamenti: attualmente, sono in fase di negoziato il nuovo contratto collettivo di lavoro con SBB Cargo International e uno sviluppo ulteriore del contratto aziendale con la Ferrovia retica RhB. transfair si impegna con caparbietà per trovare soluzioni ragionevoli e socialmente sostenibili.

 

Il vostro responsabile della categoria

«Mi stanno molto a cuore le condizioni di lavoro dei nostri membri

Vincere

transfair

Hopfenweg 21

casella postale

3000 Berna 14

Tel. 031 370 21 21

Fax 031 370 21 31

info@STOP-SPAM.transfair.ch

Hotline 0848 112 848